Pellet Sarnano
 

LA NOSTRA STORIA

 

L’azienda nasce alla fine degli anni ’60 come ditta artigiana di lavorazione del ferro alla quale,  a partire dagli anni ’80, viene affiancata anche la lavorazione dell’alluminio.

E’ nel 2015, dopo un intuizione dell’attuale proprietario che già utilizzava il pellet privatamente con molta soddisfazione,  che la APS di Giovanni Arrà decide di scommettere su questo combustibile dai molteplici vantaggi.

Così, in poco tempo, dato anche il clima rigido conferito dalla posizione geografica ai piedi dei monti Sibillini,  l’azienda, già punto di riferimento per la lavorazione di ferro e alluminio, diventa anche una delle rivendite di Pellet più attive del territorio.

Oggi siamo in via Marconi a Sarnano, un borgo medievale che conserva diversi edifici storici di notevole importanza, su tutti la chiesa di San Francesco, attigua al palazzo comunale, dedicata al frate in memoria di una sua permanenza in paese a cavallo tra il 1214 e il 1216.

Su Piazza Alta si affacciano il Palazzo dei Priori, il Palazzo del Popolo (oggi Teatro della Vittoria), il Palazzo del Podestà e la chiesa di santa Maria di Piazza con all’interno opere d’arte di pregio.

Il centro storico, arroccato ed edificato principalmente con la pietra cotta, caratteristica peculiare del paese, ospita anche la pinacoteca comunale, la biblioteca francescana, il museo delle armi antiche e moderne, del martello e quello dell’avifauna.

PASSATE A TROVARCI!

7120